Solo una settimana fa, la HBO si è sbottonata sul futuro della serie, parlando dei possibili sviluppi (uno spin-off è nell’aria) e delle stagioni che verranno (si parla di arrivare almeno a otto).

Questa volta, però, le news riguardano la Casa Frey. In un’intervista rilasciata a Zap2It, David Bradley lo ha confermato: rivedremo Walder Frey ne Il Trono il Spade…ad un certo punto. L’attore non ha potuto dire di più, mettendo in dubbio che il suo ritorno avverrà nella prossima stagione: «Tornerà, ma non so quando. Non posso proprio dirlo perché ci troviamo in una situazione molto delicata».

Poi l’attore aggiunge: «Non vedo l’ora, perché amo interpretare un personaggio così incorreggibile. Ho paura che mi faccia ridere perché è così terrificante che c’è sicuro dell’umorismo, nero ovviamente».

I fan ne saranno felici o temono il ritorno del Signore del Guado? Finalmente, la casata dei Frey pagherà le conseguenze delle Nozze Rosse? Anche se con un notevole ritardo, la vendetta probabilmente arriverà.

E la new entry? Secondo il sito WatchersOnTheWall, l’attore per interpretare il giovane Ned Stark è stato ingaggiato! Per il ruolo che nella prima stagione era stato di Sean Bean, è stato scelto il 13enne attore inglese Sebastian Croft.

I fan hanno saputo del ritorno di Ned la scorsa primavera, all’inizio dei casting per la sesta stagione. La call parlava di un giovane dai capelli castani, occhi verdi, un viso piccolo, e la conoscenza di un accento del Nord, che hanno portato tutti a pensare al giovane Ned. Quello che sappiamo è che il giovane tornerà in alcuni flashback e dividerà la scena con un altro ragazzo.

Cosa ne pensate?

Fonte: WOTW

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA