Le foto e i video rubati dal set sono croce e delizia dell’ultimo periodo cinematografico: a volte, la fuga di notizie è così gigantesca che si ha già l’impressione di aver visto il film… mesi prima che questo debutti nelle sale.
Ne soffrono moltissimo due franchise in particolare: Batman v Superman e Star Wars 7, tanto che qualcuno ha deciso di correre ai ripari.

La richiesta della crew di Guerre Stellari di ricevere apposite protezioni contro i droni è stata definitivamente archiviata, ma Frank Marshall (produttore del film e marito dell’attuale presidente della Lucasfilm) non si è dato per vinto. Passando di nuovo all’attacco contro gli occhi indiscreti, stavolta Marshall si è buttato sull’ironia.
Su Twitter infatti ha postato l’immagine di un poster che dice letteralmente: «le labbra sciolte fanno naufragare le navi». Riuscirà nell’intento di salvaguardare la privacy del set e la meraviglia del pubblico al cinema?
Qui di seguito il tweet.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA