Il 18 dicembre 2015 è la data di un regalo di Natale anticipato per tutti coloro che contano i giorni (e gli spoiler) che li separano da J.J. Abrams, Star Wars: The Force Awakens, nuovo capitolo della saga interstellare firmato da J.J. Abrams. Nel frattempo, gli organizzatori della Star Wars Celebration hanno capitalizzato gli entusiasmi, annunciando la locandina ufficiale del prossimo incontro ad Anaheim, in California, dal 16 al 19 aprile 2015.

L’evento itinerante, che è cominciato nel 1999, anno di Star Wars: Episodio I – La Minaccia Fantasma, a Denver, si è poi spostato anche in Florida, ad Indianapolis, fino a toccare anche il Giappone e l’Europa, con due appuntamenti in Inghilterra e in Germania, raccogliendo sempre clamorosi successi e grandi affluenze.

Mary Franklin, una delle organizzatrici e fan della prima ora anticipa che l’acquisizione della Lucasfilm da parte della Disney non cambierà nulla nella gestione dell’evento: «la ricetta rimarrà sostanzialmente invariata, tanta passione, lo stesso festival, solo più grande». Nel programma eventi come il training Jedi e le sessioni di tatuaggi a tema, oltre che un corso tenuto, a sorpresa, da un guru della saga. 

Se anche voi, allora, non potete resistere, mettetevi in fila per ottenere un ambitissimo biglietto. La buona notizia è che quest’anno è previsto un record di presenze che supererà ampiamente il picco di partecipazioni del 2007, quando si erano presentate oltre 35 mila persone! May the Force be with you!
© RIPRODUZIONE RISERVATA