Il prestigio di una saga come Star Wars non è in discussione. Chiunque vorrebbe entrare a farne parte, e tra i nomi in lista c’è anche quello di Mark Ruffalo, uno che di franchise se ne intende lavorando per la Marvel. Collider l’ha incrociato al Festival di Toronto, dove l’attore presentava il suo Infinitely Polar Bear (qui la nostra recensione), e Ruffalo ha confidato di essersi autocandidato per una parte in Star Wars: Episode VIII. Come? Inviando una mail al regista Rian Johnson, con cui aveva già lavorato in The Brothers Bloom. Questo il testo del messaggio:

«Rian, congratulazioni per tutto quello che sei riuscito a fare in questi anni. E comunque, qualora ne avessi bisogno, per favore, tienimi in considerazione per un ruolo in Star Wars. Qualsiasi».

Durante l’intervista ha poi aggiunto: «Mi piace lavorare con Rian e, onestamente, mi piacerebbe davvero avere una parte. Anche in CGI». Non appena verremo a sapere della risposta del regista, vi aggiorneremo.

Fonte: Collider

© RIPRODUZIONE RISERVATA