Dopo il debutto di ieri del primo teaser trailer di Star Wars: Il Risveglio della Forza, i più avevano scommesso su un preciso dettaglio: la voce che si sente fuori campo è indubbiamente quella di Benedict Cumberbatch.
Le similitudini già sentite con il drago Smaug erano piuttosto innegabili, e comunque già da tempo era in campo la voce di una possibile partecipazione dell’attore britannico al film di J. J. Abrams.

Scommessa persa, ad ogni modo. Nonostante tutto portasse a crederlo, la voce che sibillina pronuncia «There has been an awakening – have you felt it?» non è di Benedict Cumberbatch.
Stando a quanto riportato da HitFix, si tratta infatti di Andy Serkis, il mago della performance capture. L’attore non sarà molto presente nel film, ma avrà comunque (ormai è chiaro) un ruolo fondamentale.

Fonte: hitfix

© RIPRODUZIONE RISERVATA