«Il franchise di Star Wars rivoluzionerà il concetto stesso di lunga narrazione».
Con questa promessa la crew di Guerre Stellari aveva aperto le porte al settimo film della saga, Star Wars: The Force Awakens, ovvero l’attesissimo capitolo diretto da J.J. Abrams in arrivo nei cinema il 18 dicembre 2015. Le riprese della pellicola sono ormai terminate (come comunicato dall’account Twitter ufficiale), ma pare proprio che la saga spaziale tornerà presto agli studi di Pinewood.

All’annuale conferenza CBI a Londa, il CEO degli studios inglesi Ivan Dunleavy ha infatti dichiarato: «le riprese del settimo capitolo della saga sono definitivamente concluse, ma sono felice di comunicarvi che gli studi sono stati già prenotati per un nuovo film di Star Wars.»
Considerando che è improbabile che la produzione dell’ottavo capitolo cominci con tale solerzia, tutto fa pensare all’inizio delle riprese del primo spin-off di Star Wars diretto da Gareth Edwards. Sarà proprio quello dedicato a Obi-Wan Kenobi? Il film, ad ogni modo, ha già una data d’uscita fissata: il 16 dicembre 2016.

Fonte: collider

© RIPRODUZIONE RISERVATA