In piena Star Wars mania per l’uscita de Il risveglio della Forza (leggi la nostra recensione) nelle sale di tutto il mondo, una piccola chiesa di Berlino ha avuto la brillante idea di aprire le porte ai fan della saga, invitandoli a presenziare alla prima messa domenicale a tema Star Wars, con spade laser e cosplay vari, raggiungendo e coinvolgendo in questo modo nelle attività parrocchiali anche i più giovani.

L’affluenza è stata decisamente significativa: circa 500 persone, infatti, hanno risposto alla chiamata della Forza (dello Spirito Santo), alcuni vestiti completamente da Darth Vader -forse in cerca di redenzione-, altri da Boba Fett e altri ancora accompagnando i propri figli, piccoli pargoli già fan sfegatati della saga di Lucas. La chiesa ha ospitato in questo modo circa il doppio delle persone che accoglierebbe normalmente.

In merito, il pastore protestante Lucas Ludewig ha affermato: «Siamo stati davvero felici di vedere così tante persone nella chiesa, oggi. È davvero bello che ci siano soggetti ai quali le persone siano interessate. Ci hanno dato fiducia nel renderli parte di un servizio della chiesa né troppo cristiano né troppo Star Wars, aiutandoci a trovare il giusto compromesso».

L’idea è venuta al giovane pastore 30enne e al collega Ulrike Garve, che parlando dell’attesa intorno a Il risveglio della Forza hanno pensato di creare un qualcosa che potesse celebrare contemporaneamente Dio e la saga, unendo il sacro al dilettevole. E non c’è che dire, aprire la messa con il tema principale di Star Wars suonato con l’organo è stata una gran pensata: «Star Wars accoglie in sé immagini religiose e anche cristiane», ha poi concluso Ludwig: «In questo modo dimostra che la Bibbia e la chiesa fanno parte della nostra cultura, che continua poi nel tempo a essere rielaborata e reinterpretata».

Ecco le foto dell’evento:

Fonte: The Guardian

© RIPRODUZIONE RISERVATA