Scopri tutti i film in arrivo in Italia tra fine 2012 e inizio 2013

Presentazione in grande stile per il listino M2 alle Giornate Professionali di Cinema di Riccione, dove le distribuzioni italiane – in tre giorni strapieni di trailer e clip – mostrano ad esercenti (gli imprenditori che operano nel circuito delle sale cinematografiche) e professionisti del settore i propri listini per il secondo semestre dell’anno.

Il titolo di punta per la società di Rudolph Gentile e Marco Dell’Utri è Step Up 4 (in 3D) per il quale è atteso un riscontro al botteghino in crescita rispetto alle prime tre puntate, in linea con il trend palesato fin qui. A conferma di quanto M2 punti sul titolo la campagna promozionale è degna di un blockbuster. Si va da un grande concerto con il meglio dell hip-hop italiano e internazionale – e ospite d’onore Elisa – programmato per il 29 settembre al Palalottomatica di Roma, alla presenza nella capitale di Jennifer Lopez per accompagnare l’uscita del film, prevista il 5 ottobre: la Lopez è infatti interprete di una parte importante della colonna sonora del film, e in particolare del brano Goin’ In, e in quei giorni sarà in Italia per il suo primo concerto italiano (11 ottobre a Bologna). Tra le altre iniziative oltre 300 giovani ballerini saranno protagonisti di una cinquantina di flash mob a sorpresa in giro per lo stivale, durante tutta l’estate, con particolare attenzione a centri di aggregazione strategici come parchi acquatici e villaggi-outlet.

Naturalmente il listino non finisce qui, e M2 – dopo averci regalato quella che è stata probabilmente la miglior sorpresa della primavera (Quella casa nel bosco) – punta ancora forte sui generi con la commedia surreale Cercasi amore per la fine del mondo (Steve Carell e Keira Knightley in crisi sentimentale alla viglia dell’apocalisse Maya), l’horror demoniaco The Possession, la teen dramedy con Emma Watson Noi siamo infinito e il thriller finanziario con Richard Gere e Susan Sarandon Arbitrage.  Oltre alla commedia politicamente scorretta The Oranges (leggi la nostra recensione in anteprima), in cui Hugh Dr.House Laurie è un padre di famiglia che perde la testa per la figlia teenager del suo vicino di casa e migliore amico, con tutte le catasftrofiche conseguenze sociali del caso. L’abbiamo tenuta alla fine perché potrebbe anche slittare al 2013.

In ogni caso, così a prima vista, un gran bel listino. Da segnalare che poco prima della presentazione di M2, sono stati annunciati anche i titoli con cui debutta in Italia Koch Media, e tra questi ci sono due film molto attesi di cui, a titolo diverso, vi abbiamo già parlato: Lawless (leggi la nostra recensione da Cannes) e The Grey (leggi l’opinione di Luca maragno sul suo blog). Non possiamo che esserne contenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA