Sembra proprio che il Joker di Jared Leto non sia solo farina del suo sacco! In una recente intervista, il fumettista scozzese Grant Morrison ha rivelato che l’attore lo ha interpellato per aver avere consigli riguardo al villain da lui interpretato in Suicide Squad.

Parlando con Comic Heroes del suo nuovo fumetto Klaus, Morrison ha poi affermato che il Joker di Leto «è molto interessante»e ha spiegato poi come si è svolta la loro collaborazione «Mi ha chiamato per parlarmi del suo approccio al personaggio e io ho cercato di guidarlo nella direzione giusta. Non vedo l’ora di vedere se sarà rimasto qualcosa dei miei consigli, oltre ai capelli tirati indietro e a quell’atmosfera alla Marilyn Manson, nella sua performance».

Il fumettista rivela anche cosa pensa del mondo dei cinecomics in generale: «Non credo di averne visti di grandiosi negli ultimi tempi. Age of Ultron è stato bello ma non è riuscito a cambiare le carte in tavola come invece aveva fatto il primo Avengers. Conosciamo ormai tutti di quel tipo di eroi, quindi penso sarebbe ora di vedere Miracleman, Enigma, Flex Mentallo o comunque qualcosa di più provocatorio».

Scritto e diretto da David AyerSuicide Squad sarà nelle nostre sale il 4 agosto 2016.

Leggi anche Suicide Squad, Will Smith racconta com’è stato lavorare con il Joker e «Il mio Joker sarà il più pazzo!» Parola di Jared Leto

Fonte: GR

© RIPRODUZIONE RISERVATA