L’annuncio del cast di Suicide Squad aveva ancora lasciato scoperto un ruolo nella squadra di supercattivi messi insieme dalla Warner Bros per portare sul grande schermo il cinecomic della DC diretto da David Ayer. Mancava ancora all’appello, infatti, l’interprete di Amanda Waller, supervisore del team.

Per questo ruolo erano state adocchiate anche Oprah Winfrey e Octavia Spencer, ma sembra che alla fine la Warner abbia optato per Viola Davis (Prisoners). L’attrice si unirà quindi a Jared Leto, Tom Hardy, Will Smith e Maggot Robbie come coordinatrice e capo della Suicide Squad. Prima dell’inizio dei lavori, però, sarà necessario sistemare la sua agenda, che la vedrà impegnata contemporaneamente anche sul set di  How To Get Away With Murder.

Fonte: CBM

© RIPRODUZIONE RISERVATA