Superman Henry Cavill

Proprio ieri Warner Bros. ha diffuso un esplosivo trailer di The Suicide Squad, l’atteso film di James Gunn che ci porterà nel bel mezzo di una nuova e rischiosissima missione della celebre “squadra suicida” dei fumetti. A fare da protagonista alle prime sequenze del filmato è Bloodsport una delle più attese new entry del team. Dalle parole pronunciate dalla stessa Amanda Waller, scopriamo che il personaggio interpretato da Idris Elba è stato incarcerato per un motivo assolutamente incredibile: ha mandato Superman in terapia intensiva sparandogli con un proiettile di kryptonite. Non l’ha ucciso, ma quasi.

In sostanza, dunque, l’attuale Clark Kent del DCEU – ovvero quello interpretato da Henry Cavill – sta lottando per la propria vita su un letto di ospedale. Una notizia che ha chiaramente fatto discutere e allarmare i fan sui social, che si stanno giustamente chiedendo quale sia il suo destino e se questo dettaglio possa anticipare l’intenzione, da parte della Warner Bros., di “far fuori” questa versione del personaggio.

Ovviamente, è impossibile prevedere quale sarà il futuro di Superman. Tuttavia, parlando nello specifico della terapia intensiva, nel rispondere alle domande dei fan è stato lo stesso James Gunn a rivelare che sì, Clark Kent si riprenderà. Quando gli è stato chiesto se l’eroe tornerà in salute, il regista ha infatti spiegato:

“Forse con una milza in meno rispetto a prima ma sì, credo di sì.”

The Suicide Squad arriverà nelle sale il 5 agosto 2021, riportando sul grande schermo alcuni dei personaggi visti nel film di David Ayer – come Harley Quinn, Rick Flag, Captain Boomerang e la sopracitata Amanda Waller – al fianco di altri numerosi antieroi dei fumetti, tra i quali troviamo Peacemaker, Bloodsport, Savant, T.D.K., Blackguard, Ratcatcher II, Weasel, SolSoria e Polka-Dot Man.

Fanno parte del ricco cast Margot Robbie, Idris Elba, John Cena, Joel Kinnaman, Jai Courtney, Peter Capaldi, David Dastmalchian, Daniela Melchior, Michael Rooker, Alice Braga, Pete Davidson, Joaquín Cosio, Juan Diego Botto, Storm Reid, Nathan Fillion, Steve Agee, Sean Gunn, Mayling Ng, Flula Borg, Jennifer Holland, Taika Waititi, Tinashe Kajese, Sylvester Stallone e Viola Davis.

© RIPRODUZIONE RISERVATA