Taika Waititi Rita Ora Tessa Thompson

Uno dei cinecomic dei quali si è più parlato negli ultimi tempi, in rapporto alla sua lavorazione e alle riprese, è sicuramente Thor: Love and Thunder di Taika Waititi, quarto capitolo della saga cinematografica della Marvel dedicata al Dio del Tuono interpretato da Chris Hemsworth.

Lo scorso maggio vi davamo conto però di alcuni scatti apparsi online che avevano destato una curiosità particolare, oltre che decisamente piccante, da parte dei fan, e che nulla avevano a che vedere coi cinefumetti in senso stretto. Si trattava di foto evidentemente riconducibili a paparazzi all’erta, sia sul set che nelle immediate vicinanze, e mostravano atteggiamenti intimi e affettuosi tra il regista del film, Taika Waititi, l’attrice Tessa Thompson, interprete di Valkyrie, e la cantante e attrice Rita Ora.

LE TROVAVATE QUI

La complicità di queste foto era talmente evidente che tanti tra i fan della Marvel si erano chiesti, vedendole, se gli artisti immortalati fossero coinvolti in una relazione a tre. E ora, a distanza di qualche tempo, lo stesso Waititi ha provveduto a intervenire sulla questione, esprimendosi sulle foto scattate durante una festa a casa del regista a Sidney risalente al periodo di riprese del nuovo film su Thor. 

A chi gli ha chiesto se la diffusione delle foto l’abbia turbato, il buon Taika ha risposto serafico, ai microfoni del Sydney Morning Herald: «Non proprio. Penso che nel mondo di Internet tutto scompaia abbastanza velocemente». Il Daily Telegraph in quei giorni aveva però riferito di un rimprovero a Waititi da parte dei capi della Marvel, visto che «non era esattamente quella l’immagine che stavano cercando di dare al pubblico di uno dei loro più grossi franchise». A detta del regista, però, si sarebbe trattato semplicemente di un dettaglio amplificato dai social: «È un grosso problema? No, non lo è. Non stavo facendo nulla di sbagliato. Va bene».

Waititi, in procinto di lavorare alla post-produzione di Thor: Love and Thunder fino a febbraio, ha poi aggiunto, alludendo ai prossimi progetti per tv e cinema e al suo nuovo lungometraggio: «Non so se sarà Star Wars. Spero che sia quello, ma ci sono un sacco di altre piccole cose alle quali devo lavorare, quindi vedremo».

Nel cast del nuovo capitolo cinematografico sulle gesta di Thor diretto da Taika Waititi troveremo Chris Hemsworth (Thor), Natalie Portman (Mighty Thor), Tessa Thompson (Valkyrie), Chris Pratt (Star-Lord), Christian Bale (Gorr il macellatore di Dei) e Russell Crowe (Zeus), senza dimenticare i camei già confermati, tra gli altri, di Matt Damon e Melissa McCarthy. Le riprese erano partite a Little Bay, in Australia, e il film è stato girato adoperando la tecnologia Stagecraft già utilizzata da The Mandalorian. La sceneggiatura è firmata dallo stesso Waititi e Jennifer Kaytin Robinson.

Thor: Love and Thunder, lo ricordiamo, ha una data d’uscita fissata per il 6 maggio 2022

Fonte: Sydney Morning Herald, Daily Telegraph

Foto: Getty (Matt Winkelmeyer/Getty Images for Critics Choice Association; Axelle/Bauer-Griffin/FilmMagic; Jeff Spicer/Getty Images)

 
© RIPRODUZIONE RISERVATA