Vi abbiamo di recente riportato alcune novità non da poco su Terminator 5, quinto capitolo della saga con Arnold Schwarzenegger (impegnatissimo in questi mesi, come dimostra il trailer del suo nuovo film Escape Plan) che vedrà nuovamente l’ex governatore della California nel ruolo del protagonista. Vi abbiamo raccontato, per esempio, delle voci che volevano Dwayne Johnson nel cast e di quelle secondo le quali il film sarebbe stato un prequel della tetralogia originale; ma oggi veniamo a voi con elementi più concreti, e per certi versi sorprendenti. Innanzitutto, il quando: Terminator 5 vedrà la luce nel 2015, il 26 giugno per la precisione: così ha annunciato la Paramount, che per il film ha già pronti i due sceneggiatori (Laeta Kalogridis, che ha scritto Shutter Island, e il regista di Drive Angry Patrick Lussier) ma non il regista.

Ma soprattutto: è possibile che Terminator 5 non sarà il titolo del film, che non sarà né un prequel né un sequel, ma un vero e proprio reboot, e l’inizio di una nuova trilogia ambientata nell’universo di Terminator. Tanto basta per eleggere il 2015 “anno dei sequel e delle nuove trilogie”, se considerate che usciranno The Avengers 2Independence Day 2Pirati dei Caraibi 5Alla ricerca di DoryThe Hunger Games: Mockingjay Part 2, I fantastici 4Ant-Man,  Jurassic Park 4, Star Wars: Episodio VII e forse anche Man of Steel 2. Mettete da parte i soldi per tutti questi biglietti…

Fonte: Collider

© RIPRODUZIONE RISERVATA