Arnold Schwarzenegger / Terminator

Buona notizia per i fan di Terminator che però proprio non hanno sopportato l’ultimo Terminator Genisys: come rivelato dallo stesso Arnold Schwarzenegger, infatti, il prossimo capitolo della saga ignorerà completamente quanto è accaduto nel film di Alan Taylor uscito 2 anni fa! Una cosa, questa, non poi così sorprendente, considerando che Genisys è stato praticamente massacrato dalla critica, con gran bocciature arrivate da tutte le principali testate statunitensi, da Variety a Hollywood Reporter.

In aggiunta, alcuni fan hanno poi chiesto al divo se nel film ci sarà anche Robert Patrick, il T-1000 di Terminator 2, e la risposta è purtroppo negativa: no, il character non tornerà per adesso, anche se ovviamente rimane comunque una possibilità per quanto riguarda i futuri film della saga. Infine, e questo c’era da aspettarselo, Arnold ha sottolineato che Terminator 6 non è il titolo definitivo del film, dato che poi arriverà un sottotitolo decisamente più appropriato.

Insomma, che ne pensate di questi ultimi aggiornamenti? Il sequel, ricordiamo, sarà diretto da Tim Miller e prodotto dal sommo James Cameron. Nel cast, oltre a Schwarzy, anche Linda Hamilton nei panni di Sarah Connor. 

Fonte: CBM

© RIPRODUZIONE RISERVATA