Molto è già stato detto riguardo la natura del prossimo film di Terminator, Terminator: Genisys.

Sappiamo che nuovi attori interpreteranno i ruoli già esistenti di Sarah Connor (Emilia Clarke), Kyle Reese (Jai Courtney), John Connor (Jason Clarke) e Danny Dyson (Dayo Okeniyi), ma anche che ci sarà il ritorno di Arnold Schwarzengger.

Il film è stato precedentemente descritto come non esattamente un reboot, ma non necessariamente un sequel e si immagina ci saranno tanti viaggi nel tempo, data l’età di John Connor.

Jai Courtney in una recente intervista  ha detto che descriverebbe il film come un “reset” rispetto ai precedenti capitoli, e ha anche aggiunto che chi non ha visto i primi film non deve affatto preoccuparsi, sarà perfettamente in grado di seguire Genisys.

L’attore ha inoltre discusso la prospettiva di riprendere il ruolo in sequel futuri: «Ci sono già dei sequel in programma, per cui credo proprio che Terminator sarà parte integrante della mia vita per i prossimi anni. Mi piace l’idea che hanno dell’intero progetto, si tratta di un viaggio che sarà abbastanza diverso da non dare l’impressione che stiamo semplicemente ripetendo una storia.»

Ecco il video completo dell’intervista:

Fonte: Collider

© RIPRODUZIONE RISERVATA