Ci sono state parecchie discussioni recenti sul Batman di Ben Affleck, ma a dire la sua in proposito, adesso, è direttamente uno degli attori coinvolti nel progetto, ovvero Joe Manganiello, che vestirà i panni del villain Deathstroke.

Ha raccontanto con entusiasmo l’attore durante un recente podcast: «Quando ho incontrato Ben, ci siamo seduti e abbiamo parlato del mio ruolo e del film. Il suo è un approccio nuovo, e penso che la gente rimarrà sorpresa,  perchè seguirà una strada che nessuno ha ancora affrontato prima d’ora, mostrando Batman nella sua interezza. Penso che sarà molto originale, ma anche completamente familiare. Porterà questo franchise in una direzione che renderà felici molte persone. Sarà grintoso, carico di azione, cerebrale, e avrà tutti quegli elementi che le persone amano di Batman».

Insomma, a sentire Joe sembrerebbe veramente qualcosa di rivoluzionario! Ha proseguito il nostro, tessendo le lodi del suo regista: «Ben è un grande cineasta. Voglio dire, l’ultimo film che ha girato ha vinto l’Oscar come Miglior Film. E lui ha anche un Oscar come sceneggiatore. Tutti gli ingredienti sono allineati per avere un film veramente ma veramente grandioso. Non solo un film di supereroi, ma semplicemente un film grande grande».

Chiaro, un attore che parla bene del proprio progetto non è certamente qualcosa di nuovo, ma di certo le parole di Manganiello non possono che infondere ulteriore hype tra i tanti fan in attesa là fuori!

Fonte: Mark Madden Podcast

© RIPRODUZIONE RISERVATA