Fox tranquillizza tutti: Leonardo DiCaprio non è stato violentato da un orso. Spieghiamo: in The Revenant l’attore interpreta Hugh Glass, un cacciatore di pelli che viene brutalmente attaccato da un Grizzly, che gli procura ferite gravissime. Creduto morto, viene abbandonato nei boschi dai suoi due compagni di viaggio, che non contenti lo derubano. Glass sopravvive e si lancia verso la sua vendetta.

Bene, il film, tra i più attesi del 2016, è stato di recente proiettato in anteprima in America e, descrivendo la scena dell’assalto dell’animale, sul sito Drudge Report si legge: «L’orso capovolge a pancia in giù il personaggio di DiCaprio, ci salta sopra e lo violenta (la parola usata è proprio “rape”, ndr)… due volte! Alcuni sono usciti dalla sala quando il lupo di Wall Street ha incontrato il Grizzly di Yellowstone».

Un rappresentante di Fox ha voluto fare il punto della situazione su Entertainment Weekly: «Come può confermare chiunque abbia già visto il film, l’orso è una femmina e attacca Hugh Glass perché pensa sia un pericolo per i suoi cuccioli. Chiaramente, non è una scena di stupro con un orso».

The Revenant uscirà nelle sale italiane il 14 gennaio 2016. Per scoprire tutti i film in arrivo la prossima stagione, cliccate qui.

Fonte: EW, Drudge Report, Variety

© RIPRODUZIONE RISERVATA