The Suicide Squad

Nelle ultime ore l’aggregatore di recensioni Rotten Tomatoes ha reso pubblico il punteggio d’esordio ottenuto da The Suicide Squad, l’atteso film di James Gunn che porterà al cinema lo sgangherato team di reietti DC, già approdato nelle sale nel 2016 ma di ritorno con degli ulteriori membri e una nuova missione suicida.

Ebbene, nel momento in cui il punteggio è stato svelato, il cinecomic di casa Warner Bros. aveva raggiunto un 100% pieno su un totale di 46 recensioni, sceso in mattinata al 98% con l’aggiunta di altre 17 review. Un punteggio leggermente più basso ma che continua a rimanere sbalorditivo. E a questo punto, a giudicare dalle reazioni sul web, l’hype dei fan è alle stelle.

The Suicide Squad arriverà nelle nostre sale a partire dal 5 agosto, vantando un cast che comprende nomi come Margot Robbie (Harley Quinn), Joel Kinnaman (Rick Flag), Jai Courtney (Captain Boomerang), Idris Elba (Bloodsport), John Cena (Peacemaker), David Dastmalchian (Polka-Dot Man), Michael Rooker (Savant), Pete Davidson (Blackguard), Nathan Fillion (T.D.K.), Daniela Melchior (Ratcatcher II), Sean Gunn (Weasel), Alice Braga (SolSoria) e Viola Davis (Amanda Waller).

Qui la sinossi ufficiale della nuova avventura:

Benvenuti all’inferno. Cioè a Belle Reve, la prigione con il più alto tasso di mortalità degli Stati Uniti dove sono rinchiusi i peggiori supercriminali che faranno di tutto per uscirne. Anche unirsi alla super segreta e oscura Task Force X. Il motto del giorno è “O la va o la spacca”. Si riuniscano una serie di truffatori, tra cui Bloodsport, Peacemaker, Capitan Boomerang, Ratcatcher 2, Savant, Re Squalo, Blackguard, Javelin e la psicopatica più amata di tutti, Harley Quinn. Quindi si armino pesantemente e si lascino cadere (letteralmente) sulla remota isola di Corto Maltese, piena di nemici. Avventurandosi in una giungla brulicante di avversari militanti e forze di guerriglia, la Squadra sarà coinvolta in una missione di ricerca e distruzione, sotto la guida sul territorio del colonnello Rick Flag e le direttive degli esperti tecnologici del governo di Amanda Waller nelle orecchie, che seguono ogni loro movimento. E come sempre, ad ogni mossa falsa rischiano la morte (per mano dei loro avversari, di un compagno di squadra o della stessa Waller). A voler scommetterci, la vincita è a loro sfavore – contro ognuno di loro.


Leggi anche: The Suicide Squad: nel film vedremo il personaggio DC più stupido di sempre. Ecco di chi si tratta

Foto: Warner Bros. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA