Dopo il promo, online sono state diffuse nuove immagini del secondo episodio della quinta stagione di The Walking Dead, Strangers. La fuga dal Terminus vista durante la premiere (qui il nostro recap) ha rimesso in marcia i protagonisti, diretti sempre verso Washington, dove Eugene dovrebbe mostrare finalmente questa fantomatica cura alla piaga zombie che ha devastato l’umanità. Serve, però, sopravvivere durante il tragitto e quindi trovare di volta in volta posti sicuri in cui riposare. Le minacce, però, sono sempre in agguato e lungo la strada il gruppo troverà nuovi personaggi. Uno di questi è Gabriel, un prete: vedremo che ruolo avrà all’interno della squadra di Rick e soci, ma l’introduzione di un simbolo di fede in un contesto che Dio sembra aver dimenticato da tempo, potrebbe far nascere nuovi spunti narrativi.

La domanda alla base di questa stagione, però, sembra chiara: l’Apocalisse in cosa ha trasformato i protagonisti, dopo tutto quello che hanno passato? Molti personaggi sono cambiati profondamente in questi 4 anni: Glenn, Maggie, Daryl, Carol, Carl, e – non ultimo – Rick, ora pronto a uccidere chiunque metta in pericolo la sicurezza di famiglia e amici (anche i vivi). The Walking Dead è sempre stata una serie che mette i suoi interpreti davanti a scelte morali pesanti, e Scott Gimple – showrunner da un anno – ha intenzione di continuare a seguire questa strada.

Sotto, le nuove immagini:

Fonte: ComicBookMovie

© RIPRODUZIONE RISERVATA