Tom Cruise, si sa, non teme nulla, soprattutto sul set. Non solo ci tiene a girare da solo anche le scene più spericolate, senza farsi sostituire dagli stunt-men, ma qualche settimana fa anche anche salvato un membro della troupe da un incidente durante le riprese di Mission: Impossible 7. Ogni tanto, però, ha rischiato davvero grosso. A raccontarlo è Cruise stesso in un’intervista a Empire nella quale rivela qual è stata la scena d’azione più pericolosa che abbia mai girato

Si tratta di una corsa in motocicletta dal bordo di una scogliera che vedremo proprio nel settimo capitolo del franchise di Mission: Impossible. Per realizzarla, gli scenografi hanno costruito una lunga rampa sulla quale l’attore doveva lanciarsi a tutta velocità. Cruise racconta a Empire di essersi allenato mesi interi per acquistare l’abilità tecnica di sfrecciare letteralmente nel cielo. Se anche un piccolissimo dettaglio fosse andato storto però, ammette, avrebbe potuto farsi molto male.

Guarda QUI la foto di Tom Cruise nella scena più pericolosa della sua carriera

«Se il vento fosse stato troppo forte, mi avrebbe spinto giù dalla rampa», ha spiegato Cruise. «L’elicottero [che riprendeva l’acrobazia] era un problema, perché non volevo correre giù da quella rampa alla massima velocità ed essere colpito da un sasso. O, se fossi partito in modo strano, non sapevamo cosa sarebbe successo con la moto. Una volta saltato dalla rampa, avevo circa sei secondi per aprire il paracadute e non rimanere impigliato nella bici. Se lo avessi fatto, non sarebbe finita bene».

Insomma, Tom ha dovuto eseguire una perfetta caduta libera da veicolo: non una manovra da tutti. Nonostante le preoccupazioni tecniche, però, Tom Cruise era contento di essere tornato sul set in sicurezza dopo lo stop dovuto al Covid-19. «Tutte quelle emozioni mi stavano attraversando la mente», ha detto. «Ma pensavo anche alle persone con cui lavoro e al mio settore. E per l’intera troupe sapere che avevamo iniziato a girare un film è stato solo un enorme sollievo. È stato molto emozionante».

Fonte: Empire

Foto: Jamie McCarthy/Getty Images

© RIPRODUZIONE RISERVATA