In Legend interpreta due gangster gemelli dal carattere opposto, ma c’è un ruolo che Tom Hardy si sente particolarmente cucito addosso: quello di Bane, il big villain di Il Cavaliere Oscuro – Il ritorno. Di cui ora, all’alba dell’esplosione dell’universo cinematografico DC Entertainment/Warner Bros., torna a parlare in un’intervista rilasciata a MTV.

Siamo all’interno della campagna promozionale di Legend, ma quando gli è stato chiesto di un suo possibile ritorno nel mondo DC, Hardy ha risposto senza esitazioni: «Certo che tornerei, sono Bane». L’interessante viene dopo: «Qualcuno mi ha chiesto chi avrei voluto vedere vincitore nel duello tra Batman e Superman, ma a me piacerebbe prenderli e tenere la loro testa sotto l’acqua, fino a non vedere più le bollicine».

A conferma dei contatti esistenti tra Hardy e DC/WB c’è il fatto che l’attore avrebbe già dovuto recitare in Suicide Squad nei panni di Rick Flagg (parte poi andata a Joel Kinnaman), salvo poi farsi da parte causa il suo impegno sul set di The Revenant di Iñarritu. Ma Bane è alla finestra e non vede l’ora di spezzare schiene…

Sotto, il video dell’intervista a Hardy:

© RIPRODUZIONE RISERVATA