Spider-Man: No Way Home

Non possiamo ancora disporre della conferma definitiva, ma pare ormai chiaro a tutti  che sarà proprio Anthony Mackie il protagonista dell’annunciato Captain America 4 dopo la fine di The Falcon and the Winter Soldier, la seconda serie della Fase 4 del MCU, consumatasi venerdì scorso su Disney+. 

Oltre a essersi verosimilmente guadagnato un ruolo di assoluto rilievo nel Marvel Cinematic Universe, Mackie potrà però rivendicare, in futuro, anche una piccola “rivincita” nei confronti di Tom Holland, come molti utenti stanno facendo notare in queste ore sui social. 

L’evento cui fanno riferimento questi osservatori è un precedente risalente al 2018, quando, durante un’ospitata all’Ace Comic Con di Seattle, Holland aveva preso in giro Mackie, ricordandogli che il suo Falcon non era mai stato protagonista di un film standalone al contrario, naturalmente, di Peter Parker e del suo Spidey. Internet come sempre non dimentica e, dopo l’annuncio di Captain America 4, ha provveduto a ritirare fuori quelle frasi! 

Il dissing di Holland era arrivato in risposta a una frase di Mackie che sosteneva di non aver mai visto Spider-Man: Homecoming, affermazione alla quale Holland aveva replicato diceva di non aver mai visto il film su Falcon perché semplicemente… non esiste! 

 

Alla scrittura del nuovo lungometraggio Marvel dedicato a Cap lavoreranno Malcolm Spellman, showrunner della serie, e Dalan Musson, altro membro del team di sceneggiatori della serie (ha scritto, nella fattispecie, il quinto episodio).

Fonti non confermate indicano che il progetto che Spellman sta sceneggiando potrebbe essere incentrato sul personaggio di Sam Wilson/Falcon, interpretato nella serie da Anthony Mackie, mentre il possibile progetto con Chris Evans di ritorno negli iconici panni di Cap sarebbe separato da quest’ulteriore Captain America 4.

Che ne pensate? Ditecelo nei commenti! 
 
Foto: Marvel Studios
 
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA