Il prossimo Bond? Idris Elba e David Beckham possono mettersi il cuore in pace, in quanto Damian Lewis sembrerebbe proprio l’incontrastabile favorito. Secondo quanto riporta il Mirror, infatti, la Columbia avrebbe ormai fatto capire all’attore di essere la prima scelta per l’iconico ruolo una volta che Daniel Craig deciderà di abbandonare la saga.

Di certo saranno felici i fan di Homeland, serie tv in cui Lewis interpeta il ruolo di Nicholas Brody, vincendo fra l’altro un Golden Globe nel 2013. Prossimamente, vedremo l’attore anche in Il nostro traditore tipo di Susanna White, dove affianca un altro lanciatissimo interprete come Ewan McGregor.

Che cosa ne pensate in proposito? Sarebbe una buona scelta per i panni del noto agente britannico? Nel dubbio, vi diamo appuntamento al 5 novembre, giorno in cui arriverà finalmente nelle sale italiane l’attesissimo Spectre.

Fonte: Mirror

© RIPRODUZIONE RISERVATA