Kevin Spacey e Christopher Plummer - Tutti i soldi del mondo

Sappiamo già che per via dello scottante scandalo sessuale che l’ha colpito, Kevin Spacey è stato escluso da Tutti i soldi del mondo di Ridley Scott, rimpiazzato per l’occasione da Christopher Plummer, il quale rigirerà tutte le scene precedentemente interpretate dal collega.

A dire la sua in proposito, adesso, è direttamente il grande veterano durante un’intervista con Vanity Fair: «Penso che sia veramente triste ciò che gli è successo. Kevin è un attore così talentuoso e dotato, ed è triste. É una vergogna. È tutto ciò che posso dire, perchè le cose stanno così. Non lo rimpiazzerò esattamente, ma ricominceremo tutto da capo. Sono molto triste per ciò che è successo a Kevin, ma che cosa posso farci? Ho avuto il ruolo, ammiro Ridley Scott, e sono eccitato di fare il film con lui. Anni fa ero in trattative per il ruolo, quindi mi era familiare, e poi Ridley è venuto da me e io ho accettato. Volevo lavorare con lui. É molto bravo. Ho amato la sceneggiatura. La sceneggiatura è fantastica».

Tutti i soldi del mondo, ricordiamo, uscirà nelle sale italiane il 21 dicembre.

Fonte: VF

© RIPRODUZIONE RISERVATA