Dopo i primi rumor apparsi ieri sul nuovo film di Christopher Nolan, arriva adesso grazie a Variety la conferma ufficiale che il titolo del progetto ambientato durante la Seconda Guerra Mondiale sarà Dunkirk, e racconterà la storica evacuazione dell’omonima città. Ma non è tutto!

Sempre Variety riporta che Nolan sarebbe in trattative per i ruoli da protagonisti con Tom Hardy (con il quale avrebbe già collaborato due volte in Il Cavaliere oscuro – Il ritorno e Inception) , Kenneth Branagh e il lanciatissimo Mark Rylance, co-protagonista dell’ottimo Il ponte delle Spie di Steven Spielberg. Viene inoltre aggiunto che il film sarà effettivamente girato in un mix di IMAX 65mm e Large Format 65mm, garantendo in questo modo un’immagine migliore in cui far immergere lo spettatore e lasciando l’incentivo ai cinema di proiettare il film in pellicola 70 mm.

Il film action-thriller è stato scritto dallo stesso Nolan, presumibilmente con l’aiuto del fratello Jonathan. Come detto, la storia sarà ambientata durante la storica evacuazione di Dunkirk denominata Operazione Dynamo, che svoltasi in 8 giorni riuscì a salvare la vita a 338,226 soldati da un’imminente invasione. Le riprese inizieranno a maggio in Francia, nei luoghi dove i fatti sono realmente accaduti.

Dunkirk ha una data d’uscita fissata per il 21 luglio 2017.

Fonte: Variety 

© RIPRODUZIONE RISERVATA