Questo sabato al Comic-Con di San Diego la 20th Century Fox presenterà X-Men: Days of Future Past, l’atteso sequel di Bryan Singer sui supereroi mutanti. Teoricamente la programmazione del panel sarebbe dovuta restare top secret, ma negli ultimi giorni stanno venendo a galla alcune informazioni. Prima è trapelata la notizia che la major annuncerà nuovi film dedicati agli X-Men, e poi sono stati diffusi nuovi e importanti dettagli riguardo il cinecomic di Singer. Nel frattempo però arrivano le prime foto dagli stand di San Diego che ci mostrano la testa di una delle Sentinelle, i robot creati per la caccia ai mutanti, ideati dalle industrie Trask.

X-Men: Days of Future Past vede intrecciarsi il cast della prima trilogia di Synger con quello del prequel di Vaughn: oltre a Fassbender (guardalo nell’ultima foto dal set), Hoult, e la Lawrence, ritroveremo infatti James McAvoy (che abbiamo in visto in versione hippie), Peter Dinklage (che potrebbe interpretare Bolivar Trask), Ian McKellen, Patrick Stewart, Halle Berry, Ellen Page (fotografata insieme al regista), Shawn Ashmore, Anna Paquin, Omar Sy, Fan BingbingDaniel Cudmore e la new entry Adan CantoLa trama della pellicola gioca su diversi salti temporali, dagli anni ’70 a un ipotetico futuro in cui i mutanti vengono cacciati e rinchiusi in speciali campi di concentramento da super robot chiamati Sentinelle. L’uscita italiana della pellicola è al momento prevista per il 18 luglio 2014.

Qui sotto una prima foto. Per la gallery completa cliccate sull’immagine stessa:

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Fonte: comingsoon

© RIPRODUZIONE RISERVATA