La Mostra del Cinema di Venezia (31 agosto-10 settembre 2011) ha annunciato oggi i tre presidenti di giuria della sezione Orizzonti, del Premio Venezia Opera Prima “Luigi De Laurentiis” e di Controcampo Italiano.

A guidare la giuria di Orizzonti sarà il regista thailandese Apichatpong Weerasethakul, Palma d’Oro a Cannes nel 2010 con Lo zio Boonmee che si ricorda le vite precedenti. Carlo Mazzacurati, che a l’anno scorso a Venezia ha presentato in concorso La Passione, sarà presidente della giuria del Premio Venezia Opera Prima, mentre Roberta Torre, che alla Mostra 2010 ha aperto Controcampo italiano con I baci mai dati, quest’anno giudicherà proprio quella sezione.

La proposta è stata formulata dal direttore della Mostra Marco Müller, al cda della Biennale di Venezia presieduto da Paolo Baratta, che l’ha accolta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA