venezia 78 dune

In questa quinta giornata della 78esima Mostra del cinema di Venezia, Zerocalcare e Marta Perego ci parlano delle loro ultime visioni in compagnia di Giorgio Viaro. I due ospiti si sono scambiati pareri e riflessioni sull’atteso blockbuster Dune di Denis Villeneuve, sci-fi che schiera un cast composto da star come Timothée Chalamet, Rebecca Ferguson, Oscar Isaac, Zendaya, Jason Momoa, Josh Brolin e Dave Bautista. Tra i film discussi, anche il nuovo lavoro di Edgar Wright, Last Night in Soho, Spencer di Pablo Larrain e Official Competicion di Mariano Cohn e Gastón Duprat.

La storia di Dune è molto simile a quella del suo predecessore diretto da David Lynch e dal romanzo da cui è tratto. In un distante futuro dell’umanità, Il duca Leto Atreides accetta la gestione di un pericoloso pianeta, Dune, la fonte della ricercata spezia in grado di allungare la vita e fornire eccezionali capacità mentali. In uscita il 16 Settembre.

Last Night in Soho racconta invece la storia di una ragazza, Eloise “Ellie” che ambisce a diventare una stilista. Per un qualche motivo soprannaturale, la ragazza riesce ad accedere alla Londra degli anni ’60, che però non è non è un posto tranquillo come Eloise immaginava e il suo viaggio nel tempo avrà delle terribili conseguenze. Nel cast, Anya Taylor-Joy, Thomasin McKenzie, Jessie Mei Li e Diana Rigg. Il film uscirà il 29 Ottobre.

Spencer ricostruisce un momento particolare della vita di Diana, ovvero il natale del 1992,  quando si trova nella tenuta di Sandringham, a Norfolk, con l’intera famiglia reale durante le vacanze di Natale. Il cast è composto, su tutti, da Kristen Stewart, Sean Harris, Amy Manson, Sally Hawkins.

In Official Competicion un miliardario in cerca di prestigio, decide di finanziare un film che lo faccia ricordare ai posteri. Per farlo, ingaggia la celebre regista Lola Cuevas, che però si trova da subito a dover gestire l’ego ed i metodi opposti dei due protagonisti, la star di Hollywood Félix e l’attore “impegnato” Iván. Nel cast Penélope Cruz, Antonio Banderas e Oscar Martínez. Il film non ha ancora, purtroppo, una data d’uscita.

Ecco il video:

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA