Le prime dichiarazioni di Vin Diesel su un suo potenziale coinvolgimento nell’universo Marvel avevano fatto drizzare le orecchie ai fan: «Quale personaggio verrà affidato all’attore di Riddick?» ci si chiedeva. Poi la semi-smentita: nessun film dedicato esclusivamente a Diesel, ma un ruolo nei Guardiani della galassia per Vin, quello di doppiatore dell’albero parlante Groot. Una mezza delusione, forse, soprattutto dopo le recenti dichiarazioni dell’attore in un’intervista a The  Hollywood Reporter che vi mostriamo qui sotto. Rispondendo a una domanda su Groot, infatti, Diesel svela che i primi contatti tra lui e Marvel non erano riguardo ai Guardiani, ma a una potenziale nuova IP da lanciare nel 2016 o nel 2017 per dare il via alla Fase Tre di Marvel. «Poi siamo stati al Comic-Con e abbiamo capito che i fan vogliono qualcosa di più immediato, e così mi hanno offerto il ruolo di Groot» è la spiegazione del buon Vin. A questo punto, chissà qual è il personaggio che gli era stato offerto…

Chiudiamo infine con una bella notizia: Vin Diesel si è infatti guadagnato una stella sulla Walk of Fame hollywoodiana.

Fonte: Collider

© RIPRODUZIONE RISERVATA