Il Saturday Night Live, storico programma di intrattenimento americano che ha lanciato la carriera di… be’, divertitevi a sfogliare questa lista per farvi un’idea, il SNL, dicevamo, è da sempre famoso (anche) per le parodie irriverenti di personaggi molto in vista nel mondo del cinema – e non solo: ricordate le polemiche seguite al Djesus Uncrossed di Christoph Waltz? O Justin Timberlake che canta l’elogio funebre del presidente Chavez?

Ebbene, il SNL l’ha fatto di nuovo, ma questa volta, invece che scatenare polemiche, lo show ha deciso di prendere di mira uno dei registi dalla personalità più forte (e bizzarra) dell’intero show business: Wes Anderson, presto al cinema con il suo nuovo The Grand Budapest Hotel e, almeno stando alla parodia che vi mostriamo qui sotto, al lavoro anche su un film horror, convenientemente intitolato, in pieno stile Anderson, The Midnight Coterie of Sinister Intruders, che così su due piedi e con qualche piccola licenza potremmo tradurre Il crocchio notturno degli invasori sinistri. Interpretato dai fedelissimi di Anderson, a loro volta interpretati dai fedelissimi del Saturday Night Live (imperdibile Edward Norton nei panni di Owen Wilson…), il trailer rispetta l’estetica del regista fin nei minimi dettagli, dall’ennui che attanaglia tutti i protagonisti alla simmetria di molte inquadrature, da vezzi assurdi come la tenda da campeggio piantata in camera («To the panic room!») agli attori vestiti da animali. Una summa di tutto ciò che i fan di Anderson adorano – e che i suoi detrattori gli rimproverano. Potete vedere il video qui sotto.

Qui sotto, il finto trailer di The Midnight Coterie of Sinister Intruders, tratto dal Saturday Night Live:

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA