Il musical Sister Act sta per arrivare in Italia e ad aprire la tournée ci sarà la protagonista dell’omonimo film da cui l’opera teatrale è tratta, Whoopi Goldberg. L’attrice, premio Oscar per Ghost – Fantasma, sarà al Teatro Nazionale di Milano il 27 ottobre per presentare il musical di cui è co-produttrice. Lo spettacolo sarà in scena fino al 13 novembre.

A interpretare la protagonista Deloris Van Cartier, il ruolo che fu di Whoopi Goldberg, sarà Loretta Grace, una tra le più affermate voci black del panorama musicale italiano. Insieme a lei compariranno sul palco Tia Architto (Deloris Van Cartier in alternanza), Dora Romano (Madre Superiora), Timothy Martin (Eddie), Felice Casciano (Curtis Shank), Simone Colombari (Monsignor O’Hara), Laura Galigani (Suor Maria Roberta), Simonetta Cartia (Suor Maria Lazzara), Giulia Marangoni (Suor Maria Patrizia), Massimiliano Pironti (TJ), Fabrizio Checcacci (Joey) e Giacomo Buccheri (Deniro). Il regista e compositore Franco Travaglio, in collaborazione con Alberto Di Risio, ha curato la traduzione italiana e l’adattamento di testo e liriche.

Anche nella versione teatrale di Sister Act la vicenda ruota attorno alla cantante di night club, Deloris Van Cartier, che, testimone di un omicidio, è costretta a rifugiarsi in un convento di suore per sfuggire ai sicari. Il musical ha debuttato lo scorso 20 aprile al Broadway Theatre di New York (nella foto), dove ha riscosso grande successo di pubblico e di critica, tanto da guadagnarsi cinque nomination ai Tony Awards, gli oscar del teatro. Tra le candidature, quella per la migliore colonna sonora firmata dall’otto volte premio Oscar Alan Menken che, insieme al compositore Glenn Slater, ha ricreato le indimenticabili atmosfere musicali degli anni ‘70. (Foto Getty Images)

Guarda il video di presentazione:


Leggi tutte le notizie sul musical Sister Act

© RIPRODUZIONE RISERVATA