Patty Jenkins in trattative per Wonder Woman 2

Nonostante il sequel di Wonder Woman fosse stato annunciato durante il panel Warner Bros. del Comic-Con di San Diego, la presenza di Patty Jenkins, regista del primo film, non era ancora stata confermata.

Ora ad annunciare che tra la regista e la major sono in ballo trattative “da record” è Deadline, che rivela come la Jenkins stia per diventare la regista donna più pagata di Hollywood.

Non è una novità (purtroppo), che lo showbiz tenda ancora a sovrastimare il lavoro maschile rispetto a quello femminile, anche a pari livello. Attrici come Jennifer Lawrence lottano da anni per parificare i loro stipendi a quelli dei colleghi, ma in questo caso sembra si farà un’eccezione. Dopo il successo del primo film, infatti, la Jenkins sta negoziando con la Warner Bros. per una cifra molto alta rispetto ai canoni a cui siamo abituati.

In attesa di scoprirne di più, vi ricordiamo che Geoff Johns è già al lavoro sulla sceneggiatura di Wonder Woman 2 e che il film sarà nelle sale a dicembre 2019.

Leggi anche Wonder Woman: Gal Gadot festeggia alla grande il successo al box office! Il video

Fonte: Deadline

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Vai al Film