Gal Gadot pagata molto meno dei suoi colleghi DC per Wonder Woman?

[UPDATE: No, nessun sessismo in atto. Come ha chiarito un articolo di Vanity Fair, i 300.000 dollari pagati a Gal Gadot si riferiscono solo a Wonder Woman, e non includono quindi Justice League e Batman v Superman. Henry Cavill, per Man of Steel, prese più o meno la stessa identica cifra: i 14 milioni del precedente report, infatti, comprendono anche i guadagni extra che l’attore ha poi ottenuto grazie al ricavato dei suoi film targati DC; i medesimi extra che si suppone abbia avuto/avrà anche la Gadot]

Con l’uscita di Wonder Woman nelle sale e il successo che sta riscontrando lo standalone DC su Diana Prince è stato pubblicato un report che rivela lo stipendio di Gal Gadot per tutti e tre i film DC a cui ha partecipato finora ed è sorprendente basso.

L’attrice, protagonista di una delle hit dell’estate – il film DC ha incassato 100 milioni negli USA e 223 a livello globale solo nel suo weekend d’apertura portando a casa diversi record, tra cui il miglior debutto al box office per una regista donna, e a tre settimane dalla release si appresta a superare i 600 milioni globali -, infatti, avrebbe guadagnato solo 300mila dollari per partecipare a Batman v SupermanJustice League e, ovviamente, Wonder Woman.

Considerando il curriculum della Gadot, all’inizio, 300mila dollari potevano anche sembrare uno stipendio adeguato, ma ora, dopo il successo del film, ci sembra molto poco, soprattutto se consideriamo quanto ricevuto dai suoi colleghi supereroi: Henry Cavill per interpretare Superman in Man of Steel ha guadagnato 14 milioni di dollari, per esempio. Considerando che, prima di entrare nell’Universo DC, Cavill era stato protagonista nel 2011 di Immortals di Tarsem Singh, sembra davvero oltraggioso. Non pensate?

Mentre Wonder Woman ha intrapreso un grande passo avanti per quanto riguarda i cinecomic, avendo come sola protagonista una supereroina e una regista donna, Patty JenkinsVariety riporta che il gap tra il salario della Gadot e i suoi colleghi è l’ennesima prova che Hollywood ha ancora tanta strada da fare per parificare gli stipendi tra uomini e donne. Qui potete rileggere l’articolo di Jennifer Lawrence sull’argomento.

Vi ricordiamo che Wonder Woman è nelle sale proprio in questo momento, mentre per rivedere la squadra di supereroi in Justice League dovremo aspettare il prossimo novembre. Nel frattempo, si stanno svolgendo le riprese aggiuntive dirette da Joss Whedon.

Fonte: SR

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Vai al Film