Wonder Woman 1984

Con un guadagno totale che ha superato gli 800 milioni di dollari e le recensioni compatte nel definirlo un ottimo film, Wonder Woman è ad oggi il titolo del DCEU che ha ottenuto un maggiore successo sia di pubblico che di critica dopo Il cavaliere oscuro.

Nonostante non siano mancate le critiche – come quelle mosse da James Cameron – quello del film di Patty Jenkins è stato un risultato strepitoso, tanto che la stessa regista ha recentemente dichiarato che si aspettava un’accoglienza decisamente meno unanime:

«Sono andata incontro alla release del film supponendo che avrebbe ricevuto, nel migliore dei casi, un’accoglienza mista. E mi sono sorpresa per questo, ho pensato “Ascolta, stai creando una supereroina amata; finisce sempre con un 40% di, oh avresti dovuto fare questo e bla bla bla.” Quindi il supporto e la positività che il film ha ricevuto e anche solo il fatto che le persone volessero parlare di quello di cui avremmo voluto parlare e non di altre cose, beh, è stato incredibile»

Dopo il grande e inaspettato successo di Wonder Woman non è un segreto ormai che la DC stia progettando il ritorno di Diana Prince in un sequel previsto per il 2019, che ci auguriamo possa sviluppare il personaggio anche verso altre direzioni rispetto al primo film.

Vi ricordiamo intanto che la Principessa delle Amazzoni farà nuovamente la sua comparsa in Justice League, al fianco di Superman, Batman, Aquaman, The Flash e Cyborg.

Fonte: ScreenRant

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Vai al Film