World War Z

La cosa si vociferava ormai da un pezzo, e a quanto pare adesso è proprio confermata: sarà David Fincher, il venerato autore di Seven, Fight Club, Social Network e Il curioso caso di Benjamin Button, a dirigere World War Z 2, sequel del sci-fi apocalittico curato da Marc Forster nel 2013.

A svelare la news è direttamente il nuovo boss della Paramount Pictures, Jim Gianopulos, che durante un’intervista con Hollywood Reporter, ha fatto il nome di Fincher come regista del progetto, aggiungendo inoltre che Brad Pitt tornerà nell’avventura.

Al momento il seguito non ha ancora una data d’inizio riprese, ma Gianopulos ha sottolineato che è ormai in una «fase avanzata» dello sviluppo.

Fonte: THR

© RIPRODUZIONE RISERVATA