Pochi giorni dopo l’annuncio della sua sinossi ufficiale, X-Men: Apocalypse continua ad amplificare il proprio hype con dei nuovi dettagli rivelati direttamente da Bryan Singer. Secondo il regista, in Apocalpyse ci sarà un momento in particolare in cui Michael Fassbender (che interpreta Magneto) potrebbe addirittura farci piangere tutti. «Ha fatto qualcosa di incredibile in questo film. Eravamo alla fine di una scena, lui mi ha chiesto di non tagliare, e poi ha continuato facendo una cosa che mi ha fatto piangere. Non l’ho mai fatto prima. Il capo della compagnia ha preso un fazzoletto. Simon Kinberg, lo scrittore che non ha affatto delle emozioni, si è emozionato. Era così bello, non avevo mai visto un attore fare questo per me, e Fassbender ha portato la scena su un altro livello. È una scena che spezza il cuore, per nulla da cinecomic, quindi speriamo che venga inclusa nel montaggio finale».

Insomma, appuntamento al 26 maggio 2016, quando l’attesissimo sequel uscirà finalmente nelle sale italiane. L’eccitazione – inutile sottolinearlo – è alle stelle.

Fonte: Collider

© RIPRODUZIONE RISERVATA