Zac Efron

Zac Efron si è ritrovato al centro di un nuovo caso di bodyshaming.

Molti commentatori si sono chiesti infatti sui social media se l’attore si fosse sottoposto a interventi di chirurgia estetica, e hanno manifestato un certo disappunto verso l’eventualità di questi ritocchi. Tanti altri utenti, tuttavia, sono accorsi in difesa dell’interprete, accusando la controparte di commentare in modo sgradevole l’aspetto di Zac.

Tutto nasce da un video realizzato per promuovere lo speciale Earth Day Musical di Bill Nye, su di Facebook Watch. Tante celebrità hanno lanciato, in tale occasione, il loro appello per invitare tutti a prendersi cura del pianeta, ma il monito di questa circostanza è stata in parte oscurata a livello mediatico dai commenti sull’aspetto di Efron.

C’è poi chi scrive, tra i commentatori italiani: «Lo sapete che Zac Efron è umano, giusto? Sapete che fate schifo? Poi vi lamentate se criticano il vostro aspetto, giustamente, ma siete i primi a fare lo stesso. Imparate a rispettare le persone a prescindere dal sesso e dalla popolarità. Ha fatto le sue scelte e voi non siete nessuno».

Qui, ad ogni modo, è possibile vedere la foto di Efron della quale molti hanno parlato.

Non è la prima volta che Efron subisce un trattamento di questo tipo: era già capitato a luglio dello scorso anno quando il New York Post, commentando la docuserie Netflix Zac Efron: con i piedi per terra, aveva scritto: «Ha il fisico di un padre di mezza età», suscitando molte veementi reazioni di disappunto. 

Foto: Getty (Rich Polk/Getty Images)

Leggi anche: Captain Marvel 2: Brie Larson inizia gli allenamenti e provoca Zac Efron e The Rock [VIDEO]

© RIPRODUZIONE RISERVATA