Richard Phillips è un esempio di coraggio,astuzia,sicurezza e grande umanità; prototipo di vero capitano che in ogni momento sà cosa bisogna fare e come comportarsi,pronto a tutto pur di proteggere il proprio equipaggio e portare a termine la “missione”. Ad interpretarlo un eccellente Tom Hanks che, come al solito si rivela maestro del mestiere e grande talento cinematogtrafico. L’attore americano infatti interpreta il suo personaggio in modo divino,tanto da portare lo spettatore ad immedesimarsi emotivamente,rivivendo accanto al protagonista la drammatica esperienza. Il film è un mix di suspense e genialità,la quale si ritrova soprattutto nei personaggi che interpetano l’equipaggio della Maersk Alabama, nella prima parte della pellicola. La “seconda parte” sposta completamente l’obiettivo sul capitano Phillips preso in ostaggio ed,è soprattutto qui che il film prende una piega fortemente drammatica con un Tom Hanks visibilmente stremato. La scena finale,fortemente commovente,chiude un film ottimamente costruito,diretto ed interpretato; Un film che finalmente soddisfa appieno gli occhi e l’animo dello spettatore!

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Vai al Film