” Ender game ” è stato una vera scoperta:non mi aspettavo un film così concreto, lineare, chiaro, semplice.Una storia davvero originale,un finale shock e un cast “stellare”, è proprio il caso di dire.E’ adattissimo ai ragazzi, un pò pesantuccio forse per i bambini più piccoli che non possono comprendere una strategia di guerra, ma non ci si annoia mai perchè le scenografie sono fantastiche e la storia intriga abbastanza.Difficile, oggi, trovare nel panorama cinematografico film che non servono solo a passare una serata. Sono sicura che questo film si insinuerà piano piano, proprio come fa il protagonista, tra i grandi film da vedere e rivedere.Non eccellente il protagonista, Asa Butterfield,( l’ ex Hugo Cabret):convince discretamente…Bellissime le musiche di Jablonsky, emozionanti e coinvolgenti.Dovrebbe essere pubblicizzato un pò di più, ma per questo ci siamo noi che scriviamo…..Felici di contribuire!

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Vai al Film