Fuochi d’artificio a non finire in questo secondo episodio targato Simon West. Pronti via ed è subito rock n’roll (come esclama Statham alias Lee Christmas). Esplosioni a destra e a sinistra, fuoristrada super corazzati che mettono giù qualsiasi cosa si trovino davanti e ambientazioni cupe che rendono al meglio la situazione in cui ci troviamo. Il resto? Andate a vederlo con i vostri occhi.

Questa seconda avventura per Stallone e compagni, supera largamente le aspettative anche se, il film è macchiato da piccole sbavature che potevano essere evitate. Ciò nonostante il film raggiunge il risultato sperato. Fa sorridere lo spettatore, lo esalta e lo riporta indietro nel tempo a quando Stallone, Schwarzenegger, Willis e compagnia bella, qualche annetto fa mettevano a soqquadro Hollywood con i loro film che hanno fatto un pezzo di storia del cinema degli ultimi trent’anni. Una delle sorprese di questo secondo episodio è l’entrata in scena di un cattivissimo Van Damme e di un Chuck Norris più forte che mai. Ricco di riferimenti a grandi pellicole come Rocky, Terminator, Rambo eccetera, “I Mercenari 2” è consigliato vivamente agli appassionati del genere senza limitazioni di età. Buona visione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Vai al Film