Bello, mi è piaciuto molto! Le atmosfere cupe ci sono tutte e Fassbender è FANTASTICO!!! Un Rochester così affascinante e moderno sta alla pari con Toby Stephens (nel film TV di Jane Eyre della BBC) senza però nulla togliere a William Hurt e Timothy Dalton. Ho visto Jane Eyre in quasi tutte le trasposizioni fatte finora, e i flashback all’inizio sinceramente mi hanno un po’ destabilizzata. Sono una persona del genere “attenti a voi se mi cambiate il libro” ma l’ho trovata senza dubbio una buona idea. Da un po’ più di movimento al film che magari risulterebbe un po’ troppo pesante. Non approvo invece il finale aperto. Pur sapendo la fine non mi sarebbe dispiaciuto avere la conclusione emotiva. Perché rimani con il fiato sospeso e poi… termina. E sei ancora li con il groppo in gola! Forse rischiava di diventare troppo favola ma secondo me così da poco l’idea di quello che intendeva la Brontë. Nel complesso un ottimo film. Solo un’ultima cosa… Pilot doveva essere NERO XD!!!

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Vai al Film