Le premesse sembravano ottime, ma il risultato finale invece non ha soddisfatto le aspettative.

L’idea di un Abraham Lincoln impegnato nella caccia ai vampiri, mentre allo stesso tempo cercava di dirigere un intero stato, era interessante, peccato che però la realizzazione del film non le abbia reso giustizia.

Nonostante le spettacolari scene d’azione e gli effetti speciali, sebbene a volte fossero un pò troppo esagerati e finti (ad esempio la fuga all’interno della mandria di cavalli, con conseguenti animali lanciati come fossero sacchi di patate), la storia di base è risultata scarna e con diversi buchi ed errori a livello storico. Inoltre, principalmente all’inizio, c’è stata un’eccessiva presenza di scene splatter che non hanno aiutatola narrazione, ma l’hanno resa solo più inverosimile.

Da grande film d’azione quale doveva essere, è invece risultato un film da guardare se proprio non si ha altro da scegliere o se si vuole passare del tempo con una pellicola senza troppe pretese.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Vai al Film