MUD

Matthew McConaughey è Mud, un uomo finito nei guai per amore: pestati i piedi al malavitoso di turno per proteggere la propria donna (e neanche tanto propria, a dir il vero…), si trova costretto a rifugiarsi su una barca in cima a un albero. Si, avete letto bene.

In realtà, il vero protagonista di Mud è un ragazzino e il suo cammino verso l’adolescenza, raggiunta proprio tramite l’amicizia con il fuggiasco. Nel mezzo, vi è la scoperta dell’amore e la disillusione, nuova agli occhi del giovane, scavata nelle ossa di Mud.

Cosa colpisce di questo Mud? McC anche qui non sbaglia un colpo, caratterizzando con successo il personaggio; la storia è leggera ma il percorso di crescita del ragazzo sa tanto di già visto, senza alcun guizzo di originalità.
Forse, un po’ di malinconia verrà anche ai meno piccoli, vedendo come la bellezza della Witherspoon stia un po’ appassendo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Vai al Film