un idea originale, una moderna trasposizione dell’era mitologica,il film è stato etichettato come l’erede di harry potter.ma come è accaduto per l’erede si serpeverde che neanche nel film era potter ,anche qui per me è la stessa cosa.
il film è tratto da un romanzo di rick jordan,e racconta le vicende di un semidio terreno che scopre suo malgrado di essere speciale,da dislessico a scuola a eroe mitologico.L’idea è buona,il fatto di unire moderno e mitologia è un accoppiata vincente.L’azione non manca,e anche se i tre protagonisti sembrano ricordare i tre studenti di hagwarts,il film e molto avvincente e gli effetti speciali usati solo dove occorre.nel 2012 uscirà il sequel ,il mare dei mostri ,quindi ci si aspetta un film molto piu curato in tutti i dettagli.Sia logan lerman che la daddario sono stati lanciati da questo film, e impegnati in diversi progetti.quindi aspettiamo il sequel e se qualcuno di voi scopre di essere un semidio,aspettatevi grandi cose.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Vai al Film