VISTO Sherlock Holmes Gioco di ombre …Altro che “Elementare”.. intenso e divertente

Un film stupendo,bellissimo con fotografia,montaggio,effetti visivi e regia da Oscar.

“Meglio vivere da soli che in eterno purgatorio” Sherlock Robert Downey Jr Homes

Anche senza aver visto il primo…

Il secondo film viaggia come storia a se’ (da vedere anche senza mai aver visto il primo) con Robert Downey Jr impeccabile misto di ironia e sfrontatezza cosi’ bravo che non sai se e’ più bravo Guy Ritchie a girare o Robert Downey Jr ad essere cosi’ perfetto e a proprio agio in scena come lo e’ anche Jude Law che recita come stesse girando qualsiasi altro film e non un film di grande intrattenimento, bravissimi poi tutti gli altri attori che recitano molto bene, e’ come se ci fosse un’orchestra di numeri uno davanti e dietro la macchina da presa affiatatissimi e il risultato si vede, eccome se si vede

IV

Tecnicamente perfetto
.
Senza un montaggio cosi adrenalinico e una fotografia cosi calzante il film non sarebbe stato cosi’ perfetto, poi la cosa straordinaria e’ che il regista sceglie perfettamente “il campo” da riprendere, ogni scena rasenta la perfezione dentro quel “campo” di ripresa.

Ogni piccolo dettaglio in scena si vede e’ stato scelto con cura

Il produttore Joel Silver e’ noto per i suoi Matrix,Arma letale,Die Hard e il primo Sherlock con cui (solo con il primo Sherlock) ha guadagnato più di 500 milioni di dollari nel mondo.

Vera forza del film la fotografia e’ firmato da un Francese, premio Oscar. In passato ha “illuminato” anche “Charlie e la fabbrica di cioccolato” di Tim Burton.

Il costumista e’ il Premio Oscar per “Camera con vista” e ha ricevuto la nona nomination per “Il discorso del Re”

V

Scene di lotta? Ridotte! più avventura e più action..

Molti forse in passato non avevano gradito le repentinee scene di lotta alle quali ci ha abituato il regista, qui ce ne sono molto di meno e quelle che ci sono piaceranno a tutti anche perché questo Sherlock e’ un film di vero intrattenimento per tutti, una vera avventura, la prova che si può girare l’action senza scadere nelle americanate. Nel film non ci sara’ un momento di noia, ma ugualmente utilizzerete il cervello e sarete coinvolti emotivamente perché nulla sara’ scontato.

VI

Due film in uno ..che pacchia!

Le scene migliori poi sono quelle dove Sherlock immagina cosa accadrà da li’ a breve e la cosa straordinaria e’ che come vedere due spettacoli sulla stessa pista,due scene ugualmente avvincenti e non scontate.

E per una volta,finalmente i cattivi sono veramente cattivi e i buoni non cosi’ troppo buoni…la cosa poi positiva e’ che il film migliora scena dopo scena…

VII

Pensate tutto questo per molto meno di 10 euro

Intuito,azione,immaginazione e realtà si alterneranno nel film cosi’ pieno di cose belle che all’uscita ci siamo chiesti “ma possibile che il cinema costi cosi’ poco?” Noi avremmo speso anche 20 euro per un film cosi’.

© RIPRODUZIONE RISERVATA