Del primo Terminator mi piacque solo il secondo tempo, e cioè la battaglia finale; fu veramente spettacolare. Ne rimasi così affascinato che quando uscì Terminator 2, andai subito a vederlo. E fu spettacolare anche questo. Il n. 3 e il n. 4 non me li ricordo bene (li ho visti solo una volta, a differenza dei primi due) e quindi passo direttamente a Terminator Genisys n.5.
Secondo me questo film è molto meno bello rispetto al n.2. In Genisys c’è troppa confusione nella sceneggiatura, e si vedono sempre le stesse scene e con gli stessi effetti speciali, dei quattro film precedenti. Consiglio a chi non conosce la storia, di andare a leggersela su internet, perché se no non capirete nulla di tutto ciò che vedrete; è troppo ingarbugliata, perché praticamente si ritorna indietro nel tempo, esattamente da dove inizia Terminator 1, ma… qui, c’è già un altra storia in atto che non combacia con il film n.1.
Schwarzenegger ha un grande carisma, e perciò essendo un attore che attira il pubblico, se non avesse accettato di far parte del cast, i produttori non credo che avrebbero investito soldi per questo film (ma questo è solo un mio pensiero).
Concludo: alla fine il film, si, mi è piaciuto, però questa storia interminabile mi ha stancato, e quindi la sceneggiatura, che è ripetitiva, alla lunga diventa troppo assurda.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Vai al Film