Prima di entrare in sala, la domanda sorge spontanea: perchè rifare un nuovo Spiderman a 10 anni dal primo e 5 dall’ultimo di Sam Raimi? Be..questo nuovo Spiderma, un reboot, ovvero il riavvio della saga del ragno è molto più interessante e vicino al fumetto originale.
Un film che segue le orme della trilogia di Batman di Christopher Nolan, lo spettatore entra nella psicologia di Peter Parker, del ragazzo diventato Spiderman. Ambienti molto più dark, una recitazione al di sopra delle espettative e scene molto più realistiche, senza eccedere con effetti speciali, scene rumorose e anche inutili.
A differenza della trilogia di Sam Raimi, questo non è un semplice film per bambini, ma anzi, per adulti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Vai al Film