Con the amazing spider-man il box office si spacca in due:il film più interessante del mese di luglio assieme a biancaneve e il cacciatore e la leggenda del cacciatore di vampiri 3d.Come cinema non potevo che scegliere (il caro)Uci cinemas bicocca.

Però prima di raccontarvi il film introduco la creazione di uno dei reboot più grandi di sempre.

Estate 2007:dopo il successo di spiderman 3 già si pensava a un quarto capitolo con Raimi e Maguire scritto da James Vanderbilt,e come villian Lizard.L’attore Dylan Baker,che interpetrava il dottor Curt Connors nella scorsa trilogia era contento e entusiasta.Kirsten Dunst doveva tornare nei panni di mary jane e Rosemary Harris nei panni di zia may,ma la Sony improvvisamente cambia idea:fare un reboot con Andrew Garfield nei panni di spiderman e Emma Stone nei panni di Gwen Stacy.

La trama gira intorno alla scomparsa dei genitori di Peter,Richard e Mary,e un giorno il ragazzo trova un valigetta che lo porterà alla Oscorp,dove viene punto da un ragno e si trasforma in spiderman.

Il film non perde mai il filone della storia,complice l’ottima sceneggiatura di Vanderbilt,Alvin Sargent e Steven Kloves.Dopo lizard,per peter un altro nemico lo minaccia:il capitano stacy.

Andrew Garfield,Emma Stone e Rhys Ifans sono bravi,mentre Marc webb ha dato il suo meglio ,ma il risultato è una regia da migliorare.Il 3d delude un pò le aspettative,tranne nelle sequenze d’azione e la fotografia è brillante.

Quindi con il reboot di spiderman ci rivediamo a maggio 2014,forse senza webb,scritto dai veterani Roberto Orci e Alex Kurtzman.

Voto:4/5

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Vai al Film