Togliete pure gli altri film dalle sale tanto l’unico che dovete vedere e’ questo. Un caleidoscopio di colori , un mix straordinario di CGI e stop motion, un Matrix fatto di mattoncini, una storia che sembra banale ma sotto traccia fa esplodere tematiche più profonde ( Emmett tipo qualunque, felice di esserlo in una esistenza totalmente piatta e apatica scopre poi il vero significato e senso della vita e diventa simbolo del riscatto personale , un po’ metafora della crisi dei giorni nostri ) mini trame e citazioni a non finire ( su tutte , Star Wars ) . E poi un Batman super carico e tamarro con i suoi subwoofer che sparano musica a palla dalla batmobile, una wonder woman sciapita, un Lanterna verde logorroico, Superman e le tartarughe ninja, Silente e Gandalf, le star NBA del 2002 e Abramo Lincoln. Tutti insieme , loro e noi, per sempre mastro costruttori

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Vai al Film