chiedo scusa! riposto la mia recensione perchè, mi sono accorta di aver sbagliato la data di pubblicazione di Breaking Dawn parte II
mi spiace ancora!

rmai l’attesa è finita.
Nelle sale Italiane, come in quelle di tutto il mondo, il 16 Novembre arriva Breaking Dawn Parte I, prima parte del capitolo conclusivo della saga che ha appassionato e coinvolto migliaia di fan in tutto il mondo che, ancora una volta, attraverso effetti speciali mozzafiato, colpisce e stupisce tutti i suoi fan. La storia d’amore tra l’umana Bella e il vampiro Edward che,prima ha fatto sognare milioni di lettori attraverso le pagine dei libri di Stephenie Meyer, ritorna in grande stile poi sul maxi schermo. Breaking Dawn Parte I porta nei cinema i momenti più attesi dai fan della saga di Twilight ovvero il coronamento del sogno d’amore dei protagonisti attraverso il matrimonio e la nascita di Reneesme, la loro figlia. Ammetto che la sceneggiatrice, Melissa Rosenbergh, e il regista, Bill Condon, sono riusciti a dare voce alle richieste dei fan della saga al meglio in questo film lasciando, tutti quanti, soddisfatti. La tanto attesa scena delle nozze non tarda ad arrivare sugli schermi lasciando tutti a bocca aperta, l’allestimento di Alice, il vestito di Bella e il fatidico SI dei protagonisti, non deludono le aspettative di milioni di fan. La luna di miele invece sancisce il distacco dal tema essenzialmente adolescenziale dei tre film precedenti alle decisioni, decisamente più adulte che dovranno prendere i protagonisti durante tutto questo film. Edward si pentirà di ciò che ha fatto, assecondando la volontà di Bella di voler perdere la verginità, e si ritroverà a fronteggiarsi nuovamente con il licantropo Jacob Black, ancora innamorato della ragazza e della sua umanità. Il film si concluderà con la nascita della piccola Rennesme, soddisfando appieno la curiosità dei fan, e con un cammeo della piccola Mckenzie Foy, che potremo ammirare nei panni della piccola di casa Cullen nella seconda parte del film, nelle sale a Luglio. Il regista, dopo i titoli di coda del film, ha deciso di regalarci una piccola anticipazione della seconda parte mostrandoci la, quasi divertente, reazione di Aro e dei suoi fratelli, Marcus e Caius, alla notizia che Bella, finalmente è diventata una vampira ma, sospettando, che ci sia qualcosa di più sotto. In attesa di scoprire gli sviluppi e di preparare i fazzoletti per la seconda parte, non ci resta che attendere Novembre perché, in fondo, “L’eternità è solo l’inizio”

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Vai al Film